slide1 slide2 slide3 slide4 slide5

Manufacturing Process

 

Il processo di sinterizzazione (o metallurgia delle polveri) consiste nella compattazione e trasformazione di materiali dallo stato di polvere ad un composto indivisibile e tenace. Tale processo viene condotto in atmosfera idonea ad una temperatura inferiore al punto di fusione del materiale stesso.

La sinterizzazione permette l'ottenimento di geometrie con dimensioni controllate e tali da renderne possibile l’immediato utilizzo senza ulteriori lavorazioni nella stragrande maggioranza dei casi.

Il punto di forza del ciclo manufatturiero dell’Italia Syntesalloys spa è il reparto chimico nel quale vengono prodotte tutte le diverse tipologie di polveri di argento impiegate nei materiali più sofisticati. All’interno dello stesso reparto vengono anche effettuate le operazioni di recupero degli sfridi di produzione, chiudendo così di fatto, all’interno dell’azienda, la verticalizzazione del ciclo. 

 

Il seguente  schema rappresenta  la sequenza delle operazioni e processi che vengono eseguiti per la maggior parte dei pezzi prodotti.

Schema catena produttiva SyntesAlloys S.p.A.